19 ottobre 20: Accesso ai servizi in rete esclusivamente tramite le identità digitali

Home Primo piano Notizie in tempo reale Accesso ai servizi in rete esclusivamente tramite le identità digitali

Inail
Circolare n. 36 del 19 ottobre 2020
Si ricorda che entro il 28 febbraio 2021 l’accesso ai servizi in rete di tutti gli Enti pubblici e della Pubblica amministrazione deve avvenire esclusivamente tramite:
• il Sistema pubblico di identità digitale (Spid),
• la Carta d’identità elettronica (Cie),
• la Carta nazionale dei servizi (Cns).
L’Istituto ha previsto un piano di progressiva transizione che decorre dal 1° dicembre 2020. Per la transizione verso l’uso esclusivo di Spid, Cie e Cns sono previste diverse fasi in base alla categoria di utenti. La prima fase riguarda gli Istituti di patronato e di assistenza sociale. Con riguardo ai consulenti del lavoro, si precisa che in virtù della convenzione siglata il 20 dicembre 2018 con il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei consulenti del lavoro, è stato attivato lo scambio in cooperazione applicativa delle informazioni relative agli iscritti agli albi provinciali. Dal 28 febbraio 2021 non saranno più rilasciate nuove credenziali Inail a nessuna categoria di utenti.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Moduli e adempimenti INAIL circolare n 36 del 19 ottobre 2020.pdf -
Moduli e adempimenti INAIL circolare n. 36 allegato 1.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236