6 febbraio: Addetti alla riscossione: da febbraio contributo straordinario

Home Primo piano Notizie in tempo reale Addetti alla riscossione: da febbraio contributo straordinario

Inps
Messaggio n. 513 del 6 febbraio 2019
In considerazione delle risultanze del bilancio preventivo del predetto Fondo di solidarietà per l’anno 2019, dalle quali emerge che le somme accantonate nel Fondo non sono sufficienti a far fronte al fabbisogno di copertura del contributo straordinario, l’Istituto prende atto che occorre adeguare il Fondo di solidarietà del settore dei tributi erariali alla disciplina dettata in materia di Fondi di solidarietà dal D. Lgs. n. 148/2015, il quale stabilisce che “qualora tali risorse dovessero risultare insufficienti, provvederà ogni singolo datore di lavoro esodante, o subentrante nei rapporti giuridici del datore di lavoro esodante, al versamento del contributo straordinario, relativo ai soli lavoratori interessati dalla corresponsione degli assegni medesimi, in misura corrispondente al fabbisogno di copertura degli assegni straordinari erogabili e della contribuzione correlata, ai sensi dell’art. 33, co. 3, del D.Lgs. n. 148 del 2015”. Pertanto, in via prudenziale, a partire dalla rata relativa al mese di febbraio 2019, il contributo straordinario, dovuto in misura corrispondente al fabbisogno di copertura degli assegni straordinari e della contribuzione correlata, deve essere versato dalle aziende.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Ammortizzatori sociali Inps, Mess_513.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236