24 aprile: Approvata la legge di conversione del decreto Cura Italia

Home Primo piano Notizie in tempo reale Approvata la legge di conversione del decreto Cura Italia

Parlamento
Atto Camera 2463
Il decreto Cura Italia è stato approvato definitivamente dalla Camera senza modifiche rispetto al testo approvato dal Senato, diventando quindi legge. Il provvedimento vale 25 miliardi per l’anno 2020 e interviene su potenziamento del Servizio sanitario nazionale e sul sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese.
Proponiamo un estratto delle norme rilevanti per il lavoro che avevano subito variazioni in Senato.
AMMORTIZZATORI
Su tutto il territorio nazionale è possibile accedere agli ammortizzatori sociali fino al mese di agosto 2020. Tali trattamenti - salve le implementazioni che dovessero venire approvate nei prossimi giorni con l'adozione del "decreto aprile" – hanno una durata massima di 9 settimane e sono riferibile ai periodi decorrenti dal 23 febbraio 2020 al 31 agosto 2020.
CONTRATTI A TERMINE
Ai datori di lavoro che accedono agli ammortizzatori sociali di cui agli art. da 19 a 22 del decreto Cura Italia è consentita la possibilità, di procedere, nel medesimo periodo, al rinnovo o alla proroga dei contratti a tempo determinato, anche a scopo di somministrazione. Resta in dubbio il tema della contribuzione aggiuntiva eventualmente dovuta.
INDENNITA’ AGGIUNTIVA ZONE ROSSE
E’ riconosciuta un’indennità mensile aggiuntiva pari ad € 500 per un massimo di tre mesi, parametrata all’effettivo periodo di sospensione dell’attività, che non concorre alla formazione del reddito, in favore dei collaboratori coordinati e continuativi, dei titolari di rapporti di agenzia e di rappresentanza commerciale e dei lavoratori autonomi o professionisti ivi compresi i titolari di attività di impresa, iscritti all’assicurazione generale obbligatoria e alle forme esclusive e sostitutive della medesima, nonché alla gestione separata, che svolgono la loro attività lavorativa alla data del 23 febbraio 2020 nei comuni individuati nell’allegato 1 al Dpcm del 1° marzo 2020, o siano ivi residenti o domiciliati alla medesima data.

Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236