11 gennaio 18: Centro Italia: istituito il codice per la Zona franca urbana

Home Primo piano Notizie in tempo reale Centro Italia: istituito il codice per la Zona franca urbana

Inps
Messaggio n. 115 dell’11 gennaio 2018
Nel mentre l’Agenzia delle Entrate ha provveduto a istituire il codice tributo, l’Inps fa sapere che, nei prossimi giorni, fornirà le istruzioni per la fruizione delle agevolazioni contributive spettanti in favore delle imprese che operano nelle zone franche urbane del Centro Italia colpite dagli eventi sismici 2016 e 2017 (Regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo)
LE AGEVOLAZIONI
In favore delle imprese che hanno la sede principale o l'unità locale all'interno della zona franca urbana e che hanno subito a causa degli eventi sismici la riduzione del fatturato almeno pari al 25% nei periodi 1° settembre - 31 dicembre 2016 e dal 1° febbraio al 31 maggio 2017, è previsto l’esonero dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali, con esclusione dei premi per l'assicurazione obbligatoria infortunistica, a carico dei datori di lavoro, sulle retribuzioni da lavoro dipendente. Le predette agevolazioni sono riconosciute con esclusivo riferimento ai due periodi d’imposta ammissibili (2017 e 2018), entro i massimali “de minimis”.
UTILIZZO IN F24
Le agevolazioni sono utilizzate in compensazione, tramite modello F24 utilizzando il nuovo codice tributo “Z148”.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Moduli e adempimenti INPS, mess_115- 2018.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236