1 aprile: Consulenti del Lavoro: prorogata la rata di aprile dell’Ente di previdenza

Home Primo piano Notizie in tempo reale Consulenti del Lavoro: prorogata la rata di aprile dell’Ente di previdenza

Enpacl
Comunicato del 1° aprile 2021
In considerazione del protrarsi dell’emergenza epidemiologica e della conseguente crisi economica, la rata di aprile della contribuzione obbligatoria 2021 non sarà posta in riscossione. L’Ente rende noto che a breve sarà reso noto il calendario delle scadenze contributive 2021. E’ comunque possibile effettuare versamenti spontanei in acconto, che costituiscono anticipazioni della contribuzione (soggettivo e integrativo) dovuta per il 2021.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Emergenza Covid-19 ENPACL_ rata di aprile non sarà posta in riscossione.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236