14 settembre: Decontribuzione per le filiere alimentari

Home Primo piano Notizie in tempo reale Decontribuzione per le filiere alimentari

Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali
Comunicato del 14 settembre 2020
Si rende noto che è stato firmato, dopo averlo ricevuto dal Ministero del Lavoro, il decreto con cui si consente l'esonero contributivo per i primi sei mesi del 2020 per le filiere agroalimentari. A disposizione delle filiere agroalimentari, dunque, i 426milioni previsti dal Decreto Rilancio e finalizzati all'esonero straordinario dai versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali a carico dei datori di lavoro dovuti per il periodo dal 1° gennaio al 30 giugno 2020. Ad essere interessate dal provvedimento le filiere agrituristiche, apistiche, brassicole, cerealicole, florovivaistiche, vitivinicole, nonché dell'allevamento, dell'ippicoltura, della pesca e dell'acquacoltura. Obiettivo, come esplicitato nello stesso decreto, il rilancio produttivo e occupazionale delle filiere agricole, della pesca e dell'acquacoltura. Il Testo è stato immediatamente inoltrato al Mef per l'adozione definitiva del Provvedimento.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Agevolazioni e altri benefici Mipaaf - Decontribuzione per le filiere alimentari..pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236