30 gennaio 18: Imprese alimentari artigiane e lavoro intermittente

Home Primo piano Notizie in tempo reale Imprese alimentari artigiane e lavoro intermittente

Ministero del Lavoro
Interpello n. 1 – Nota n. 1727 del 30 gennaio 2018
Sono stati forniti chiarimenti sulla possibilità di ricorrere al lavoro intermittente in assenza dei requisiti oggettivi e soggettivi, da parte delle attività di ristorazione senza somministrazione non operanti nel settore dei pubblici esercizi, bensì in quello delle imprese alimentari artigiane, quali pizzerie al taglio, rosticcerie, eccetera. Secondo il Ministero, le imprese alimentari artigiane possono stipulare contratti di lavoro intermittente ai sensi del punto 5 della tabella allegata al Regio Decreto n. 2657/1923 solo se operano nel settore dei “pubblici esercizi in genere”.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Lavoro intermittente ML, Interpello-30gen2018_1727-lavoro-intermittente.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236