30 dicembre 20: In Gazzetta la legge di Bilancio 2021

Home Primo piano Notizie in tempo reale In Gazzetta la legge di Bilancio 2021

Presidente della Repubblica
Legge n. 178 del 30 dicembre 2020
G.U. n. 322 del 30 dicembre 2020 – S.O. n. 46
È stata pubblicata in Gazzetta la legge di Bilancio 2021. Il provvedimento, che entra in vigore il 1° gennaio 2021, prevede, tra l’altro, le seguenti misure che riguardano il mondo del lavoro:
• l’estensione dei trattamenti di integrazione salariale;
• il rinvio del blocco dei licenziamenti al 31 marzo 2021;
• l’agevolazione per le assunzioni degli under 36;
• l‘istituzione del Fondo per l'esonero parziale dai contributi previdenziali in favore dei lavoratori autonomi e dei professionisti;
• l’estensione degli incentivi alla salvaguardia dell'occupazione dei dipendenti iscritti all'Inpgi;
• il finanziamento per l’estensione del ricorso al contratto di espansione interprofessionale;
• l’istituzione del programma «Garanzia di occupabilità dei lavoratori» (Gol), finalizzato ad incentivare l'inserimento nel mondo del lavoro dei beneficiari del Reddito di cittadinanza, dei disoccupati percettori di NASpI, dei lavoratori in Cassa integrazione in transizione attraverso politiche attive basate sulle specifiche esigenze;
• l’incremento del Fondo finalizzato a sostenere il rientro al lavoro delle lavoratrici madri;
• l’incremento da 7 a 10 giorni della durata del congedo obbligatorio concesso al padre lavoratore dipendente per l'anno 2021;
• la sospensione dei versamenti contributivi per le federazioni sportive nazionali, gli enti di promozione sportiva e le associazioni e società sportive professionistiche e dilettantistiche;
• l’istituzione del Fondo per il sostegno della parità salariale di genere;
• l’istituzione del Fondo per il sostegno al reddito dei lavoratori delle aree di crisi industriale complessa;
• il finanziamento di percorsi formativi rivolti all'apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore e dei percorsi formativi rivolti all'alternanza scuola-lavoro;
• l’introduzione di disposizioni urgenti in materia di Cassa integrazione in deroga;
• l’ampliamento della platea dei beneficiari dell'indennità per i lavoratori della regione Campania che hanno cessato la mobilità ordinaria dal 1° gennaio 2015 al 31 dicembre 2016;
• la previsione di una prestazione aggiuntiva a favore dei lavoratori esposti all'amianto;
• l’istituzione del Fondo per il sostegno delle associazioni del Terzo Settore finalizzate a promuovere libertà femminile e di genere e le attività di prevenzione e contrasto delle forme di violenza;
• l’estensione sino al 28 febbraio 2021 delle misure a tutela dei lavoratori fragili e dei lavoratori con disabilità grave;
• l’integrazione del Fondo di solidarietà nel caso di trattamenti di Cassa integrazione in deroga per il settore aeroportuale;
• la possibilità per le pubbliche Amministrazioni di assumere, anche con contratti di lavoro a tempo parziale, lavoratori socialmente utili impiegati al 31 dicembre 2016;
• l’introduzione di disposizioni finalizzate a sostenere i lavoratori della pesca;
• l’estensione a determinate categorie di lavoratori della salvaguardia dei lavoratori esodati;
• la proroga di Ape Sociale e Opzione donna;
• l’istituzione di un’indennità straordinaria (Iscro) in favore dei soggetti iscritti alla Gestione separata Inps.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Legge di bilancio PR_Legge 30 dicembre 2020 n. 178.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236