13 ottobre 20: Lavoratore che pratica sconti al cliente di riguardo: illegittimo il licenziamento

Home Primo piano Notizie in tempo reale Lavoratore che pratica sconti al cliente di riguardo: illegittimo il licenziamento

Corte di Cassazione
Sentenza n. 22074 del 13 ottobre 2020
E’ illegittimo il licenziamento irrogato al dipendente che pratica sconti al cliente di riguardo se il lavoratore non ricava alcun vantaggio dall'operazione ed agisce solo ed esclusivamente nell'interesse dell'azienda.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Estinzione rapporto di lavoro Cass.-sent.-n.-22074-2020.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236