1 ottobre: Lavori in quota e priorità tra dispositivi di protezione

Home Primo piano Notizie in tempo reale Lavori in quota e priorità tra dispositivi di protezione

Ministero del Lavoro - Commissione per gli interpelli in materia di salute e sicurezza sul lavoro
Risposta a Interpello n. 6 del 1° ottobre 2019
Sono stati forniti chiarimenti in merito ai criteri di priorità nella predisposizione delle misure di protezione collettiva rispetto a quelle individuali in caso di lavori in quota.
QUESITO
La Federazione sindacale italiana dei tecnici e coordinatori della sicurezza ha chiesto se il datore di lavoro deve sempre predisporre obbligatoriamente le misure di protezione collettiva, in caso di lavori in quota, come previsto dall’art. 148 del T.U. sicurezza oppure deve dare priorità alle misure di protezione collettiva rispetto a quelle individuali, ma non ha anche l’obbligo di predisporle.
LA RISPOSTA
Secondo il Ministero la disposizione contenuta nell’art. 148 è norma avente carattere speciale rispetto a quella dell’art. 111 per cui prevale sulla stessa. Pertanto, nei lavori in quota il datore di lavoro deve sempre obbligatoriamente dotare i propri dipendenti delle misure di protezione collettiva come previsto dall’art. 148 del D. Lgs. n. 81/2008. La Commissione ha ricordato, ex D. Lgs. n. 81/2008 "la priorità̀ delle misure di protezione collettiva rispetto alle misure di protezione individuale". I dispositivi di protezione individuale devono essere impiegati quando i rischi non possono essere evitati o sufficientemente ridotti da misure tecniche di prevenzione, da mezzi di protezione collettiva, da misure, metodi o procedimenti di riorganizzazione del lavoro.
E’ disponibile l’Informativa per i clienti dello studio.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Sicurezza e igiene sul lavoro ML-Interpello-1ott2019_6-protezione-lavori-in-quota.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236