22 novembre: Reddito di cittadinanza per l’autoimprenditorialità: come chiedere il beneficio addizionale

Home Primo piano Notizie in tempo reale Reddito di cittadinanza per l’autoimprenditorialità: come chiedere il beneficio addizionale

Inps
Circolare n. 175 del 22 novembre 2021
L’art. 8, c. 4, del D.L: 28 gennaio 2019, n. 4, convertito, con modificazioni, dalla Legge 28 marzo 2019, n. 26, ha previsto a favore dei beneficiari del Reddito di cittadinanza, che avviano un'attività lavorativa autonoma o di impresa individuale o una società cooperativa entro i primi dodici mesi di fruizione del beneficio, il riconoscimento di un beneficio addizionale pari a sei mensilità del Reddito di cittadinanza (Rdc), da corrispondersi in unica soluzione, nei limiti di 780 euro mensili. Il Ministero del Lavoro di concerto con il Ministro dell'Economia e il Ministro dello Sviluppo economico, con il Decreto del del 12 febbraio 2021,ha disciplinato le modalità di richiesta e di erogazione del predetto beneficio addizionale ai beneficiari del Reddito di cittadinanza. Con la Circolare n. 175 l’Inps illustra la disciplina recata dalle citate disposizioni normative, nonché le modalità di richiesta e di erogazione ai beneficiari del Reddito di cittadinanza del beneficio addizionale, riconosciuto dall’Istituto previa richiesta tramite il nuovo modello “Com Esteso”.
Ai fini del riconoscimento del beneficio addizionale è necessario che:
• l'avvio delle attività sia comunicato mediante il modello “RdC-Com Esteso”, entro trenta giorni dall'inizio della stessa attività;
• per le attività avviate e regolarmente comunicate, per le quali la fruizione del Rdc sia ancora in corso, sia effettuata una nuova comunicazione all'Inps mediante il nuovo schema di modello “Com Esteso”.
Pertanto il beneficio addizionale non spetta per eventuali attività, avviate nei primi dodici mesi di fruizione del Rdc, per le quali il modello “RdC-Com Esteso” non sia stato presentato nel predetto termine o per le quali non siano pervenuti i successivi modelli “RdC-Com Esteso”, da presentarsi obbligatoriamente entro quindici giorni dalla conclusione di ogni trimestre di fatturazione.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Prestazioni assistenziali INPS_Circolare_numero_175_del_22-11-2021.pdf -
Prestazioni assistenziali INPS-Circolare_numero_175_del_22-11-2021_Allegato_n_1decreto 12 febbraio 2021.pdf -
Prestazioni assistenziali INPS-Circolare_numero_175_del_22-11-2021_Allegato_n_2.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236