7 febbraio: Sì definitivo al decreto sulla semplificazione

Home Primo piano Notizie in tempo reale Sì definitivo al decreto sulla semplificazione

Camera dei Deputati
Comunicato Stampa 7 febbraio 2019
DdL n. 1550 di conversione in legge D.L. 14 dicembre 2018, n. 135
La Camera ha approvato in via definitiva il disegno di legge di conversione in legge, con modificazioni, del D.L. 14 dicembre 2018, n. 135, recante disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la Pubblica Amministrazione (Approvato dal Senato) (A.C. 1550).
LE NOVITÀ PIÙ RILEVANTI RIGUARDANTI IL LAVORO E LE IMPRESE
Proponiamo un sintesi delle principali novità contenute nel testo.
FONDO DI GARANZIA PER LE PMI IN DIFFICOLTÀ
E’ stato istituito, nell’ambito del Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese (art. 2, co. 100, lett. a, L. n. 662/1996), una Sezione speciale dedicata a interventi di garanzia in favore delle Pmi, titolari di crediti certificati nei confronti delle Pubbliche Amministrazioni, che si trovano in difficoltà nella restituzione delle rate di finanziamenti già contratti con banche e intermediari finanziari.
Detto Fondo conta su una dotazione iniziale di 50 milioni di euro. Modifiche sono state portate anche
Su alcuni profili dell'esecuzione forzata, a favore di soggetti creditori della Pubblica Amministrazione.
Si prevede infatti la tutela dei beni pignorati quando i crediti verso la P.A. sono superiori ai debiti oggetto della procedura esecutiva.
ALITALIA: PROROGA DELLA RESTITUZIONE DEL PRESTITO
La restituzione del prestito ponte di 900 milioni in scadenza il 15 dicembre potrà essere saldato entro il 30 giugno 2019.
LAVORATORI AUTONOMI SPETTACOLO
Si prevede che i lavoratori autonomi dello spettacolo non possano lavorare in luoghi in cui imprese, enti o associazioni del cinema, del circo o del teatro non siano in possesso del certificato di agibilità.
Si tratta di figure quali, per esempio: artisti lirici, attori, registi, sceneggiatori, direttori d’orchestra, tecnici del montaggio, arredatori, architetti, scenografi, truccatori e parrucchieri.
LUL TELEMATICO
Con l'abrogazione dell'art. 15 del D. Lgs. 14 settembre 2015, n. 151 viene eliminato l’obbligo della modalità telematica per la tenuta del Libro unico del lavoro prevista in origine dal 1° gennaio 2019.
SOPPRESSIONE SISTRI
E’ stato soppresso il "Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti" prevista in origine dal 1° gennaio 2019 e viene invece introdotto il Registro elettronico nazionale per la tracciabilità dei rifiuti. Il nuovo registro sarà gestito direttamente dal Ministero dell'Ambiente e ad esso dovranno iscriversi gli enti e le imprese che effettuano il trattamento dei rifiuti, i produttori di rifiuti pericolosi e gli enti e le imprese che raccolgono o trasportano rifiuti pericolosi a titolo professionale o che operano in qualità di commercianti e intermediari di rifiuti pericolosi.
NOLEGGIO CON CONDUCENTE
Viene concesso agli NCC di operare in ambito provinciale senza dover tornare sempre in rimessa. Inoltre, non saranno rilasciate nuove autorizzazioni fino alla piena operatività di un nuovo archivio informatico pubblico nazionale delle imprese titolari di licenza per il servizio taxi e di quelle di autorizzazione per il servizio di noleggio con conducente.
ROTTAMAZIONE-TER
E’ consentito anche ai contribuenti che hanno aderito alla c.d. rottamazione bis, ma che non hanno versato entro il 7 dicembre 2018 le rate di luglio, settembre e ottobre, accedere alla rottamazione-ter delle cartelle.
DIRIGENTI SCOLASTICI: NUOVE IMMISSIONI A RUOLO
Si prevede che i candidati ammessi al corso conclusivo del corso-concorso bandito nel 2017, siano dichiarati vincitori e assunti, secondo l'ordine della graduatoria di ammissione al corso, nel limite dei posti annualmente vacanti e disponibili.
STARTUP E PMI INNOVATIVE
Al fine di semplificare gli obblighi informativi a carico delle imprese e snellire gli adempimenti richiesti per il mantenimento delle agevolazioni, cambia la disciplina riguardante le start up, gli incubatori certificati e le Pmi innovative.
NUOVE ASSUNZIONI IN POLIZIA
Viene autorizzata l'assunzione di 1.851 allievi agenti della Polizia di Stato mediante scorrimento della graduatoria della prova scritta di esame del concorso pubblico per l'assunzione di 893 allievi agenti della Polizia di Stato bandito a maggio 2017.
FATTURAZIONE OPERATORI SANITARI
Viene esteso l’esonero dall’obbligo di fatturazione elettronica a tutti gli operatori sanitari, anche per le operazioni escluse dall’obbligo di comunicazione al Sistema TS.
PRATICANTI DI STUDI PROFESSIONALI
Dopo l’iscrizione ad ordini o collegi, potranno fatturare anche in via prevalente nei confronti del soggetto presso il quale è stato svolto il periodo di tirocinio obbligatorio per l’accesso alle professioni regolamentate.
ENTI NO PROFIT
E’ previsto il ripristino dell’aliquota Ires, nella misura del 12%, per gli enti no profit (dopo che era stato soppresso l’art. 6 Dpr n. 601/1973).
Vai alla pagina dedicata.

Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236