11 settembre 19: Spettacolo: occupazione di minori

Home Primo piano Notizie in tempo reale Spettacolo: occupazione di minori

InL
Nota n. 7966 dell’11 settembre 2019
In merito all’autorizzazione [ex art. 4 Legge n. 977/1967] per l’impiego dei minori in attività lavorative di carattere culturale, artistico, sportivo o pubblicitario e nel settore dello spettacolo, è stato chiarito che la stessa deve essere rilasciata dall’Ispettorato nella sola ipotesi in cui sussista un rapporto di lavoro, in conformità con il disposto della norma. Analogamente, il regolamento di cui al Decreto n. 218/2006, recante specifica disciplina circa l’impiego di minori di anni 14 in programmi televisivi, sebbene trovi applicazione anche al di fuori di un rapporto di lavoro, tuttavia, nel rinviare espressamente alla disciplina contemplata dalla summenzionata Legge n. 977/67, fa espresso riferimento alle sole ipotesi di “impiego lavorativo del minore di anni quattordici” [art. 4, comma 1].
Pertanto l'obbligo di richiedere l'autorizzazione è escluso per tutte quelle attività che, per la loro natura intrinseca, per le modalità di svolgimento o per il loro carattere episodico ed estemporaneo, non siano in alcun modo assimilabili al "concetto di lavoro" e neppure ad "una vera e propria occupazione.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Spettacolo e sport INL - nota7966-2019-autorizzazione-minori-spettacolo.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236