9 aprile: Trattamento dei dati e controlla da parte della Guardia di finanza

Home Primo piano Notizie in tempo reale Trattamento dei dati e controlla da parte della Guardia di finanza

Garante della privacy e Guardia di finanza
E’ stato sottoscritto un protocollo volto a regolamentare la collaborazione per l’accertamento delle violazioni alla normativa in materia di proiezioni dei dati personali.
Il Garante, per l'accertamento delle violazioni alla normativa in materia di protezione dei dati personali, si avvale della collaborazione della Guardia di Finanza. In particolare, il Corpo collabora alle attività ispettive attraverso:
a. il reperimento di dati e informazioni sui soggetti da controllare;
b. la partecipazione di proprio personale agli accessi alle banche dati, ispezioni, verifiche e alle altre rilevazioni nei luoghi ove si svolge il trattamento, compresi tutti gli strumenti e mezzi di trattamento dei dati;
c. l'assistenza nei rapporti con l'Autorità Giudiziaria;
d. lo sviluppo di attività delegate o sub-delegate per l'accertamento delle violazioni in materia di protezione dei dati personali;
e. la partecipazione di proprio personale, a richiesta del Garante, a operazioni congiunte ai sensi dell'art. 62 del Regolamento (UE) 2016/679, con Autorità di protezione dei dati personali.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Privacy Garante-per-la-protezione-dei-dati-personali-e-la-Guardia-di-Finanza-2021.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236