21 settembre: Truffe agli utenti: nuovo tentativo di phishing

Home Primo piano Notizie in tempo reale Truffe agli utenti: nuovo tentativo di phishing

Inps
Comunicato del 21 settembre 2020
L’Inps segnala che sono in atto nuovi tentativi di frode tramite phishing ai danni degli utenti. L’Istituto invita a ignorare ogni tipo di email che proponga di scaricare allegati e moduli precompilati al fine di ricevere rimborsi per errori nel versamento dei contributi previdenziali o di cliccare su link per accedere alla procedura che consente di presentare ricorsi amministrativi. Il rischio è di scaricare un virus dannoso per le proprie apparecchiature informatiche. Si ricorda che l’Inps non invia in nessun caso mail contenenti link cliccabili e che tutte le informazioni sulle prestazioni Inps sono consultabili accedendo al portale istituzionale. È necessario, pertanto, prestare massima attenzione alle comunicazioni che si ricevono, non cliccare sui link di email di origine dubbia e verificare sempre l’indirizzo di provenienza.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Varie INPS-Truffe_agli_utenti__nuovo_tentativo_di_phishing.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236