19 febbraio: Uso delle impronte digitali dei dipendenti e base normativa

Home Primo piano Notizie in tempo reale Uso delle impronte digitali dei dipendenti e base normativa

Garante per la protezione dei dati personali
Newsletter n. 473 del 19 febbraio 2021
E’ vietato utilizzare un sistema di rilevazione delle presenze basato sul trattamento di dati biometrici dei dipendenti, qualora manchi una base normativa che sia proporzionata al fine perseguito e che fissi misure adeguate alla tutela dei diritti degli interessati. A seguito del rafforzamento delle garanzie previste dal Regolamento e dal Codice privacy, per installare questo tipo di sistemi è necessaria infatti una base normativa che sia proporzionata all’obiettivo perseguito e che fissi misure appropriate e specifiche per tutelare i diritti degli interessati. Nel caso della Asp di Enna oggetto dell’intervento del Garante, la base normativa invocata era carente, non essendo stato adottato il regolamento attuativo della Legge n. 56/2019 (poi abrogata) che doveva stabilire garanzie per circoscrivere gli ambiti di applicazione e regolare le principali modalità del trattamento.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Privacy Garante Privacy news letter.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236