23 gennaio: Welfare aziendale: disciplina Iva applicabile ai voucher

Home Primo piano Notizie in tempo reale Welfare aziendale: disciplina Iva applicabile ai voucher

Agenzia delle Entrate
Risposta a Interpello n. 10 del 23 gennaio 2020
I voucher riconosciuti ai lavoratori nell’ambito di un piano di welfare aziendale, hanno le caratteristiche di un buono corrispettivo, conseguentemente il momento impositivo Iva sorge all’atto dell’emissione del buono stesso. In pratica:
- la transazione è fatturata dal fornitore alla società che gestisce la piattaforma welfare;
- in occasione del riscatto dei beni o dei servizi da parte dei lavoratori non sorge alcun obbligo ai fini Iva.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Welfare AE-Interpello 10.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236