14 settembre 21: Contratto a termine: chiarimenti dell’Ispettorato

Home Primo piano Notizie Contratto a termine: chiarimenti dell’Ispettorato

InL
Nota n. 1363 del 14 settembre 2021
Il D.L. n. 73/2021 (convertito dalla Legge n. 106/2021) ha introdotto, con l’art. 41 bis, importanti modifiche alla disciplina delle causali che, ai sensi dell’art. 19, c. 1, D. Lgs. n. 81/2015, legittimano la stipula di un contratto a tempo determinato superiore ai 12 mesi. La novità influisce sulle condizioni per le proroghe e i rinnovi oltre ad avere possibili riflessi anche in relazione all’ulteriore contratto che può essere stipulato ai sensi dell’art. 19, c. 3, presso gli Ispettorati del lavoro.
Con la Nota n. 1363 del 14 settembre 2021, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha fornito importanti indicazioni operative sulle modifiche alla disciplina delle causali che legittimano la stipula di un contratto a tempo determinato superiore ai 12 mesi.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Lavoro a termine e stagionale inl_nota_1363 pdf.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236