12 novembre 21: Datori di lavoro privati: utilizzo del codice Cnel in UniEMens

Home Primo piano Notizie Datori di lavoro privati: utilizzo del codice Cnel in UniEMens

Inps
Circolare n. 170 del 12 novembre 2021
Comunicato del 12 novembre 2021
Come noto, la Legge 11 settembre 2020, n. 120 (decreto Semplificazioni) ha istituito il codice alfanumerico unico per l’indicazione dei Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro (Ccnl). È pertanto previsto, nelle comunicazioni obbligatorie al Ministero del Lavoro e nelle denunce retributive mensili all’Inps, che il dato relativo al Ccnl applicato al lavoratore venga indicato mediante il codice alfanumerico unico attribuito dal Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro (Cnel). Con la Circolare 12 novembre 2021, n. 170 si forniscono le indicazioni sulle comunicazioni mensili dei datori di lavoro con matricola DM che applicano Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro del settore privato. Si dispone, inoltre, il passaggio su UniEMens al codice alfanumerico unico del Cnel, fornendo le relative indicazioni operative per la sua valorizzazione. Tale passaggio prevede un periodo di transizione, di durata bimestrale (competenze di dicembre 2021 e gennaio 2022), in cui sarà consentito utilizzare anche il codice Inps, per dare modo ai datori di lavoro, ai consulenti/intermediari e ai loro applicativi di adeguarsi al nuovo codice. Dalla competenza di febbraio 2022, la trasmissione del dato relativo al Ccnl avverrà esclusivamente mediante il codice alfanumerico unico del Cnel.
DOVE DI TROVA L’ELENCO
Si evidenzia che, sul sito dell’Inps, seguendo il percorso: “Prestazioni e Servizi” -> “Trasmissione UniEMmens per datori di lavoro di aziende private”, è presente l’elenco dei Ccnl vigenti e valorizzabili su UniEMens e il relativo codice alfanumerico unico del Cnel.
IL NUOVO ELEMENTO IN UNIEMENS
A partire dal flusso UniEmens di competenza dicembre 2021 si introduce un nuovo elemento, <TipoCodiceContratto>, nella sezione <DenunciaIndividuale>, che informa sulla corretta interpretazione del contenuto dell’elemento <CodiceContratto>. Il nuovo elemento è così utilizzato:
Valore Significato
01 o nessun valore per indicare che il <CodiceContratto> segue la codifica Inps
02 per indicare che la codifica presente in <CodiceContratto> è quella del Cnel
CDIV È il codice residuale da utilizzare per indicare che la codifica presente in <CodiceContratto> è quella del
Cnel nei casi in cui non viene applicato nessuno dei Ccnl valorizzabili (per esempio, Ccnl non depositato
nell’Archivio nazionale oppure codificato dal Cnel ma non ancora recepito in Uniemens) o non venga
applicato alcun Ccnl (esempio: lavoratori autonomi dichiarati in <PosContributiva>).

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Moduli e adempimenti INPS-Circolare_numero_170_del_12-11-2021.pdf -
Moduli e adempimenti INPS-Circolare_numero_170_del_12-11-2021_Allegato_n_1.pdf -
Moduli e adempimenti INPS-Datori_di_lavoro_privati__utilizzo_del_codice_CNEL_in_UNIEMENS.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236