16 marzo 18: Giusta causa: la casistica dei Ccnl non vincola il giudice

Home Primo piano Notizie Giusta causa: la casistica dei Ccnl non vincola il giudice

Corte di Cassazione
Ordinanza n. 6606 del 16 marzo 2018
Dato che la giusta causa di licenziamento è nozione legale, la casistica offerta dal Ccnl non vincola il giudice, il quale può:
-> ritenere sussistente la giusta causa per un grave inadempimento o per un grave comportamento del lavoratore contrario alle norme della comune etica e del comune vivere civile ove tale inadempimento o grave comportamento abbia fatto venire meno il rapporto fiduciario tra datore di lavoro e lavoratore;
-> escludere che il comportamento del lavoratore costituisca di fatto una giusta causa, anche se qualificato come tale dal contratto collettivo, in considerazione delle circostanze concrete che lo hanno caratterizzato.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Estinzione rapporto di lavoro Casazione, Ordinanza-16Mar2018_6606_licenziamento-disciplinare.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236