18 novembre: Indennità di 150 euro per i dipendenti: retribuzione imponibile

Home Primo piano Notizie Indennità di 150 euro per i dipendenti: retribuzione imponibile

Inps
Messaggio n. 4159 del 17 novembre 2022
Comunicato del 18 novembre 2022
L’Istituto, con il Messaggio del 17 novembre 2022, n. 4159, fornisce nuove precisazioni sull’indennità una tantum per i lavoratori dipendenti, prevista dal decreto Aiuti-ter [art. 18, D.L. 23 settembre 2022, n. 144]. L’indennità spetta, quindi, una sola volta ai lavoratori dipendenti, con esclusione di quelli con rapporto di lavoro domestico, che nel mese di novembre 2022 abbiano una retribuzione imponibile massima di 1.538 euro. Il messaggio, che fa seguito alla Circolare 17 ottobre 2022, n. 116 Indennità una tantum 150 euro: istruzioni operative e alla Circolare 16 novembre 2022, n. 127 Indennità una tantum di 150 euro: istruzioni, chiarisce che la retribuzione imponibile deve essere considerata al netto della tredicesima mensilità o ratei di questa. Sono illustrate, inoltre, le istruzioni operative per l’esposizione dei dati nel flusso UniEMens .

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Moduli e adempimenti INPS-Messaggio_numero_4159_del_17-11-2022.pdf -
Moduli e adempimenti INPS-Indennità_di_150_euro_per_i_dipendenti__retribuzione_imponibile.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236