8 aprile: Indennità Iscro: domande dal 1° maggio

Home Primo piano Notizie Indennità Iscro: domande dal 1° maggio

Inps
Messaggio n. 1569 del 7 aprile 2022
Comunicato dell’8 aprile 2022
La legge di bilancio 2021 ha introdotto, in via sperimentale per il triennio 2021-2023, l’Indennità Straordinaria di Continuità Reddituale e Operativa (Iscro), rivolta ai lavoratori iscritti alla Gestione Separata che esercitano per professione abituale attività di lavoro autonomo. Per fruire dell’indennità Iscro gli interessati devono presentare domanda all'Inps in via telematica entro il 31 ottobre dell’anno di riferimento. Per l’anno in corso sarà possibile richiederla dal 1° maggio al 31 ottobre 2022, come indicato nel Messaggio 7 aprile 2022, n. 1569. L’accesso alla prestazione Iscro è ammesso una sola volta nel triennio 2021-2023. Non potranno, quindi, accedere all’indennità per il 2022 coloro che ne hanno già fruito per il 2021.
Per saperne di più vedi il commento.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Ammortizzatori sociali INPS-Messaggio_numero_1569_del_07-04-2022.pdf -
Ammortizzatori sociali INPS-Indennità_ISCRO__domande_dal_1°_maggio.pdf -
Ammortizzatori sociali INPS-Indennità_Straordinaria_di_Continuità_Reddituale_e_Operativa_(ISCRO).pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236