26 novembre 21: Infortunio sul lavoro e diritto al risarcimento danni

Home Primo piano Notizie Infortunio sul lavoro e diritto al risarcimento danni

Corte di Cassazione
Ordinanza n. 35364/2021
Come noto l’art. 2087 cod. civ., prevede che “l'imprenditore è tenuto ad adottare nell'esercizio dell'impresa le misure che, secondo la particolarità del lavoro, l'esperienza e la tecnica, sono necessarie a tutelare l'integrità fisica e la personalità morale dei prestatori di lavoro”. La suprema Corte ritiene che il datore di lavoro è tenuto a risarcire il lavoratore infortunatosi durante l'orario di lavoro in una zona “non protetta” del cantiere, per non aver fornito adeguata informazione circa le situazioni di rischio e non aver predisposto le misure necessarie a garantire la sicurezza degli impianti.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Infortuni e malattie professionali Cassazione_2021_35364.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236