12 febbraio 20: Riparto del Fondo povertà per l'anno 2019

Home Primo piano Notizie Riparto del Fondo povertà per l'anno 2019

Ministero del Lavoro e Ministero delle Finanze
Decreto del 24 dicembre 2019
Il 12 febbraio 2020, è stato pubblicato il decreto che definisce la ripartizione del Fondo povertà per l'anno 2019. Com'è noto, il Fondo per la lotta alla povertà e all'esclusione sociale finanzia gli interventi previsti dal Piano nazionale per il contrasto alla povertà e, in particolare, l'accompagnamento e il rafforzamento dei servizi e degli interventi attivati nei Patti per l'inclusione sociale sottoscritti dai beneficiari del Reddito di Cittadinanza, che acquisiscono la natura di livelli essenziali delle prestazioni, nei limiti delle risorse disponibili. Le somme dedicate a questa finalità vengono ripartite al complesso degli Ambiti territoriali di ogni Regione sulla base dei seguenti indicatori:
a) quota regionale sul totale nazionale dei nuclei familiari beneficiari del ReI o del RdC sulla base del dato, comunicato dall’Inps, aggiornato al 1° giugno 2019, cui è attribuito un peso del 60%;
b) quota di popolazione regionale residente sul totale della popolazione nazionale, secondo i dati Istat aggiornati al 1° gennaio 2019, cui è attribuito un peso del 40%.
Il Decreto, registrato dalla Corte dei Conti il 30 gennaio 2020, sarà pubblicato a breve sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.
Per approfondimenti, vai alla pagina dedicata al Fondo povertà.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Prestazioni assistenziali Decreto-Interministeriale-del-24122019 fondo poverta.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236