12 dicembre 22: Tassazione minima dei gruppi multinazionali e nazionali su larga scala

Home Primo piano Notizie Tassazione minima dei gruppi multinazionali e nazionali su larga scala

Consiglio dell’Unione Europea
Comunicato del 12 dicembre 2022
E’ stata approvata dalla Commissione europea la proposta di direttiva della Commissione che stabilisce misure comuni per la tassazione effettiva minima dei gruppi multinazionali di imprese e dei gruppi nazionali su larga scala. La proposta di direttiva era stata presentata il 22 dicembre 2021 con l’obiettivo di recepire nella legislazione europea il secondo pilastro (Pillar 2) dell’Ocse, che comprende norme volte a ridurre le possibilità di erosione della base imponibile e di trasferimento degli utili, affinché i maggiori gruppi multinazionali di imprese versino un'aliquota minima di imposta sulle società.
MINIMUM TAX UE SULLE MULTINAZIONALI
La direttiva si applica nell’ambito delle entità costitutive localizzate in uno Stato membro che fanno parte di un gruppo multinazionale di imprese o di un gruppo nazionale su larga scala avente ricavi annui pari o superiori a 750 milioni di euro nel bilancio consolidato dell'entità controllante capogruppo in almeno due dei quattro esercizi fiscali consecutivi. Sul reddito si applicherà, su tutto il territorio dell’Unione europea, un’aliquota d’imposta non inferiore al 15%. La direttiva deve essere recepita nelle legislazioni nazionali degli Stati membri entro la fine del 2023.

Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236