18 febbraio: Apprendistato: violazioni su obbligo formativo e documentale

Home Primo piano Notizie in tempo reale Apprendistato: violazioni su obbligo formativo e documentale

Corte di Cassazione
Sentenza n. 4416 del 18 febbraio 2021
La Suprema Corte ha respinto la pretesa avanzata dall’Inps nei confronti del titolare di un negozio di parrucchiere che si è occupato personalmente di seguire la dipendente, che mancava di tutor, nella redazione di un piano formativo individuale e tenuta del c.d. libretto formativo. Secondo la Suprema Corte si tratta di carenze e la decadenza dal regime agevolato può realizzarsi solo nel caso in cui l'inadempimento datoriale abbia avuto un'obiettiva gravità e si sia concretizzato nella totale mancanza di formazione, teorica e pratica, oppure in una attività formativa carente o inadeguata rispetto agli obiettivi propri del contratto.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Apprendistato Cassazione-Ordinanza 18 febbraio 2021, n. 4416.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236