ARGOMENTI: Contenzioso, conciliazione, arbitrato

Home ArgomentiContenzioso, conciliazione, arbitrato

Filtra sui risultati
   

Pagina 1 di 46
<< 1 2 3 4 5 6 7 8 

Corte di Cassazione Sentenza n. 14199 del 24 maggio 2021 E’ illegittimo il licenziamento per giusta causa del lavoratore che avvia una protesta, sul posto di lavoro, per denunciare le condizioni cui è sottoposto. Secondo la Suprema Corte, la condotta del lavoratore non può essere considerata fraudolenta, in quanto non - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Ordinanza n. 13787 del 20 maggio 2021 L’art. 2103 del codice civile prevede: "In caso di modifica degli assetti organizzativi aziendali che incide sulla posizione del lavoratore, lo stesso può essere assegnato a mansioni appartenenti al livello di inquadramento inferiore purché rientranti nella medesima categoria legale. Il - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Ordinanza n. 13536 del 18 maggio 2021 Il diritto del lavoratore al risarcimento del danno professionale non è un riflesso automatico a qualsiasi inadempimento da parte del datore di lavoro. Affrontando il caso di specie (demansionamento del lavoratore), la Suprema Corte ha sottolineato che il riconoscimento del - Leggi tutto...

Tar Friuli Sentenza n. 155 del 18 maggio 2021 L’Ispettorato del lavoro non può imporre al datore un diverso inquadramento contrattuale dei dipendenti. Il provvedimento di disposizione, applicato per contestare la categoria di inquadramento, si rileva, strumento del tutto ineffettivo sul piano della tutela dell’interesse del lavoratore e al contempo - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 12632 del 12 maggio 2021 L’art. 2103 del codice civile prevede che “il lavoratore non può essere trasferito da un’unità produttiva ad un’altra se non per comprovate ragioni tecniche, organizzative e produttive”. Nell’ipotesi in cui il datore di lavoro trasferisca il lavoratore per ristabilire un - Leggi tutto...

InL Nota prot. n. 722 del 4 maggio 2021 Sono stati forniti chiarimenti riguardanti la notifica di atti e provvedimenti tramite servizio postale a destinatario irreperibile. In particolare è stato chiarito non è sufficiente provare l’avvenuto invio della raccomandata informativa, ma è necessario fornire la prova dell’avvenuta dell'avviso di ricevimento - Leggi tutto...

InL Comunicato del 3 maggio 2021 Arrivano i primi dati statistici riguardanti l’utilizzo da parte degli ispettori dello strumento della disposizione per tutelare i diritti e promuovere la legalità dei rapporti di lavoro. LA DISPOSIZIONE Lo strumento è stato ampliato con l’art. 12 bis del D.L. n. 76/2020, che ha - Leggi tutto...

InL Nota n. 685 del 29 aprile 2021 Sono state fornite ulteriori istruzioni, sotto forma di Faq, in materia di Diffida accertativa per crediti patrimoniali [art. 12, D. Lgs. n. 124/2004, come modificato dall’art. 12 bis, D.L. n. 76/2020, convertito dalla L. n. 120/2020]. Ricordiamo che in precedenza l’Ispettorato era - Leggi tutto...

Fondazione studi dei CdL Approfondimento del 19 aprile 2021 E’ stato pubblicato un approfondimento denominato “La regolarità contributiva e lo scostamento non grave” nel quale si espongono alcuni casi pratici e le modalità per superare eventuali regolarità e ottenere il rilascio del Durc on Line. Si ricorda che, sul caso - Leggi tutto...

Ispettorato del Lavoro Nota prot. n. 606 del 15 aprile 2021 Sono stati forniti chiarimenti sull’applicabilità del cumulo giuridico ex art. 8, Legge n. 689/1981, alle ipotesi di violazione delle disposizioni in materia di tracciabilità delle retribuzioni. CUMULO GIURIDICO L’art. 8, c. 1 della Legge n. 689/1981 estende alle sanzioni - Leggi tutto...

Pagina 1 di 46
<< 1 2 3 4 5 6 7 8 

Contenzioso, conciliazione

Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236