FONTI: Giurisprudenza

Home

Corte Costituzionale Sentenza n. 158 del 13 luglio 2018 La Corte Costituzionale è intervenuta in materia di trattamento di maternità e congedo straordinario per assistenza di coniuge o figlio disabili. LA NORMATIVA La norma contenuta nell’art. 24, co. 3, del D. Lgs. 26 marzo 2001, n. 151 (Testo unico delle - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 18405 del 12 luglio 2018 Se norme sono poco chiare e/o le prassi contrastanti è possibile invocare l’esclusione delle sanzioni fiscali. Lo ribadisce, una sentenza relativa a un procedimento di carattere tributario. In pratica, se il contribuente commette errori fiscali a causa di difficoltà interpretative - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Ordinanza n. 18268 dell’11 luglio 2018 E’ legittimo l’inserimento del patto di prova, anche per prestazioni con identità di mansioni all’interno di più contratti di lavoro successivi, stipulati con diversi datori nell’ambito di un appalto, ma solo se vi è la necessità per il datore di verificare, - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Ordinanza n. 18261 dell’11 luglio 2018 I Giudici di legittimità, alfine di valutare l’integrazione o meno della giusta causa di licenziamento, devono verificare la gravità della condotta, sia in astratto (rispetto alle previsioni pattizie e alla nozione legale di cui all’art. 2119 c.c.) sia in concreto (in - Leggi tutto...

Corte di Cassazione - Sezione Lavoro Sentenza n. 18262 dell’11 luglio 2018 Ai fini della qualificazione o riqualificazione di un rapporto di lavoro il giudice deve attribuire valore prevalente al comportamento tenuto dalle parti nell’attuazione del rapporto stesso. Ciò a prescindere dal fatto che pur volendo attuare un rapporto di - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 17978 del 9 luglio 2018 Intervenendo in tema di risarcimento del danno non patrimoniale derivante da demansionamento e dequalificazione, la Suprema Corte ha ribadito che il riconoscimento del danno non ricorre automaticamente ma il lavoratore deve fornire la prova del danno e del nesso di - Leggi tutto...

Corte di Giustizia UE Sentenza del 28 giugno 2018 - Causa C-57/17 E’ stata chiarita l’interpretazione dell’articolo 3, primo comma, della Direttiva 2008/94/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2008, relativa alla tutela dei lavoratori subordinati in caso d’insolvenza del datore di lavoro. L’art. 3 menzionato - Leggi tutto...

Corte di Giustizia UE Sentenza del 28 giugno 2018 - Causa C-2/17 E’ stata chiarita l’interpretazione del regolamento (CE) n. 883/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 29 aprile 2004, relativo al coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale. In particolare, è stato chiarito che in mancanza di un’armonizzazione a - Leggi tutto...

Corte di Giustizia UE Sentenza del 26 giugno - Causa n. C-451/16 Sono stati forniti chiarimenti sull’interpretazione della Direttiva 79/7/CEE del Consiglio, del 19 dicembre 1978, riguardante la graduale attuazione del principio di parità di trattamento tra gli uomini e le donne in materia di sicurezza sociale. In particolare la - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Ordinanza n. 16597 del 22 giugno 2018 Non è applicabile al rapporto di lavoro del pubblico impiego, il principio del silenzio assenso in base al quale la mancata risposta dell’amministrazione equivale all’autorizzazione. Detto principio, stabilito dalla Legge 241/1990 è applicabile soltanto per regolare i rapporti fra il - Leggi tutto...

Pagina 1 di 84
Inizio Indietro 1 2 3 4 5 6 7 8 

Giurisprudenza

Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236