FONTI: Giurisprudenza

Home

Corte di Cassazione Sentenza n. 29423 del 13 novembre 2019 E’ legittima l'attivazione di un contratto di lavoro intermittente stipulato sulla base della voce n. 8, R.D. n. 2657/1923 richiamato dal Decreto del Ministero del Lavoro del 23 ottobre 2004, anche nell’ipotesi in cui il Ccnl vieta il ricorso al - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 29289 del 12 novembre 2019 E’ discriminatorio il licenziamento intimato al lavoratore dopo un lungo periodo di malattia. Secondo la Corte Suprema la malattia di lunga durata è equiparabile alla disabilità e, in quanto tale, è tutelata dal licenziamento discriminatorio [Direttiva Europea n. 78/2000]. Spetta - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 29100 dell’11 novembre 2019 È "onere del datore di lavoro, in attuazione del principio di correttezza e buona fede, prospettare al dipendente la possibilità di un reimpiego in mansioni inferiori compatibili con il suo bagaglio professionale". In pratica, il lavoratore licenziato per g.m.o. deve - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 29105 dell'11 novembre 2019 Il risarcimento spettante al lavoratore in somministrazione, in caso di illegittimità del licenziamento è commisurato alla retribuzione percepita presso l’utilizzatore. - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 45709 dell’11 novembre E’ punita con la confisca diretta sui beni della società, la cooperativa che compensa illecitamente il c.d. “Bonus Renzi”, senza essere mai anticipato ai lavoratori. - Leggi tutto...

Corte di Cassazione – Sezione Penale Sentenza n. 45197 del 7 novembre 2019 Non è condannabile il datore per l’infortunio sul lavoro del dipendente sulla base della sola accusa di non aver garantito una formazione sufficiente. La Suprema Corte ha chiarito che ai fini del riconoscimento della responsabilità per un - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 28750 del 7 novembre 2019 Il lavoratore impiegato nel ramo d’azienda ceduto può chiedere la prosecuzione del rapporto di lavoro con la cessionaria, senza termini di decadenza [art. 32, co. 4, Legge n. 183/2010]. - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 28517 del 6 novembre 2019 In caso di illegittima riduzione unilaterale dell’orario di lavoro da parte dell’appaltatore non risponde il committente essendo la responsabilità solidale del committente limitata ai crediti retributivi e contributivi, e non a quelli risarcitori. - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 28516 del 6 novembre 2019 Per il riconoscimento del risarcimento, il dipendente aggredito in servizio deve provare, oltre all’esistenza del danno alla salute, anche la nocività dell’ambiente di lavoro e il nesso tra quest’ultima e il danno stesso. - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 28295 del 4 novembre 2019 Il lavoratore risarcito del danno per illegittimità del termine apposto al contratto e la conversione dello stesso, ma non reintegrato non deve restituire all’Inps l’indennità NASpI. - Leggi tutto...

Pagina 1 di 105
Inizio Indietro 1 2 3 4 5 6 7 8 

Giurisprudenza

Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236