FONTI: Giurisprudenza

Home

Tribunale di Napoli Sentenza n. 2893 del 9 giugno 2020 Il periodo di astensione obbligatoria dev'essere integralmente computato anche ai fini del calcolo della durata dei contratti di lavoro flessibile necessaria per il conseguimento del requisito di cui all’art. 20, c. 2, del D. Lgs. 25 maggio 2017, n. 75 - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Ordinanza n. 10535 del 3 giugno 2020 E’ nulla la clausola che prevede la risoluzione del patto di non concorrenza post-contrattuale rimessa unicamente all’arbitrio del datore di lavoro. - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 10540 del 3 giugno 2020 E’ legittimo e proporzionato il licenziamento del dipendente che utilizza il telepass aziendale per ragioni extra lavorative, poiché tale comportamento rappresenta una condotta lesiva del vincolo fiduciario. - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 10414 del 1° giugno 2020 Nell’ipotesi di trasferimento di azienda in accertato stato di crisi aziendale, ai sensi dell’art. 2, c. 5, lett. c) della Legge n. 675 del 1977, o in amministrazione straordinaria, in caso di continuazione o di mancata cessazione dell’attività (come, nella - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 10415 del1° giugno 2020 Quando il trasferimento d'azienda riguarda imprese che si trovano in stato di crisi accertata, è possibile – mediante un accordo sindacale – derogare alla previsione di cui all’art. 2112 Codice Civile. L’accordo però può riguardare solo dipendenti trasferiti e può derogare - Leggi tutto...

Corte dei Conti Comunicato del 28 maggio 2020 Si rende noto che è stata trasmessa alla V Commissione (Bilancio, tesoro e programmazione) della Camera dei Deputati la Memoria sul D.L. n. 34/2020 recante misure urgenti in materia di salute e di sostegno al lavoro e all’economia (A.C. 2500). “Come - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 9803 del 26 maggio 2020 Confermando l'orientamento dei giudici di merito, la Suprema Corte si è espressa in tema di obbligatorietà dell'iscrizione alla Cassa Edile di un'impresa che, pur essendo classificata ai fini Istat come non edile, svolge di fatto attività di natura edile o, - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Ordinanza n. 9803 del 26 maggio 2020 L’inquadramento previdenziale è determinato dall'appartenenza di un datore di lavoro ad uno specifico settore e quindi dall'attività svolta in concreto non rilevando il Ccnl applicato ai propri dipendenti. - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Ordinanza n. 9790 del 26 maggio 2020 Si conferma che il patto di non concorrenza è legittimo solo se subordinato a condizioni di tempo e di spazio e alla corresponsione di un adeguato corrispettivo. - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Ordinanza n. 9789 del 26 maggio La clausola del contratto individuale, con cui il patto di prova è fissato in un termine superiore rispetto a quello stabilito dalla contrattazione collettiva di settore, deve essere sostituita di diritto, a meno che il datore non provi la particolare - Leggi tutto...

Pagina 5 di 116
Inizio Indietro 1 2 3 4 5 6 7 8 

Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236