FONTI: Giurisprudenza

Home

Corte di Cassazione Sentenza n. 2365 del 3 febbraio 2020 E’ stato affermato il principio di diritto secondo il quale: “Al rapporto di lavoro in apprendistato si applicano le garanzie procedimentali dettate dall'art. 7, Legge n. 300 del 1970, in ipotesi di licenziamento disciplinare nel quale il datore di lavoro - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 2315 del 31 gennaio 2020 Nell’ipotesi di cambio di appalto con le caratteristiche del trasferimento d’azienda, ai fini della determinazione dell’anzianità di servizio dei lavoratori, deve essere considerato anche il periodo svolto presso l’appaltatore uscente [ex art. 2112 C.C.]. - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 2240 del 30 gennaio 2020 L’impugnazione della cartella di pagamento per mancanza di motivazione deve essere effettuata entro il termine di 20 giorni, decorrenti dalla notificazione della cartella stessa. - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 2238 del 30 gennaio 2020 In merito alle conseguenze dell’illegittimità del licenziamento disciplinare, la Suprema Corte ha ribadito che: - la reintegra spetta nei casi di insussistenza o irrilevanza del fatto contestato, o di non imputabilità dello stesso al lavoratore; - quando la sanzione - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 1663 del 24 gennaio 2020 Ai riders va applicata la disciplina del lavoro subordinato, come previsto dal Jobs Act, nella forma ‘ibrida’ delle collaborazioni organizzate dal committente. La Suprema Corte spiega che “si applica la disciplina del rapporto di lavoro subordinato tutte le volte - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Ordinanza n. 1109 del 20 gennaio 2020 Per il riconoscimento della responsabilità datoriale, per danno da mobbing, spetta al lavoratore dimostrare la conoscenza da parte del datore di lavoro delle vessazioni che gli venivano inflitte dai colleghi nello svolgimento dell’attività lavorativa. - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 1733 del 17 gennaio 2020 Non basta il consenso del lavoratore all'installazione di un'apparecchiatura di videosorveglianza, in qualsiasi forma esso sia prestato, anche scritta. L’installazione richiede in via preliminare l’accordo sindacale o in subordine l’autorizzazione amministrativa. - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 1000 del 17 gennaio 2020 Quando e solo quando il reddito prodotto dall’attività professionale è integralmente oggetto di obbligo assicurativo gestito dalla cassa di riferimento, non deve, il professionista, anche iscriversi alla gestione separata. - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 823 del 16 gennaio 2020 Il nuovo regime del c.d. contratto a tutele crescenti [ex art. 1, c. 2, D. Lgs. n. 23/2015] non è applicabile alla conversione giudiziale del rapporto a tempo determinato, per nullità del termine, successiva alla data di entrata in vigore - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 395 del 13 gennaio 2020 Il doppio termine di decadenza: stragiudiziale (60 giorni) e giudiziale (ulteriori 180 giorni), introdotto dalla Legge n. 183/2010, si applica ai dirigenti solo con riferimento alle ipotesi di nullità previste dall’art. 18, c. 1, della Legge n. 300/1970. Quindi non - Leggi tutto...

Pagina 8 di 116
Inizio Indietro 4 5 6 7 8 9 10 11 

Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236