FONTI: Giurisprudenza

Home

Corte di Cassazione Sentenza n. 32760 del 9 novembre 2021 In passato, l'ar.t 4 dello Statuto dei lavoratori prevedeva la possibilità di una verifica, in forma collettiva, dei pc e dispositivi aziendali dei dipendenti da parte del datore di lavoro in caso di fondato sospetto di illecito utilizzo degli stessi. - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Ordinanza n. 32506 dell’8 novembre 2021 E’ legittima la scelta del datore di lavoro di trasferire il lavoratore per ragioni tecniche, organizzative e produttive, anche nel caso in cui non sia provata l’inutilizzabilità del dipendente nella sede originaria. Al datore di lavoro che trasferisce il dipendente infatti, - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 30301 del 27 ottobre 2021 La reperibilità speciale richiesta al guardiano che, pur vincolato nel luogo di espletamento, lo lascia libero di riposare e di dedicarsi ad attività di suo gradimento anche in compagnia, senza alcun obbligo specifico di vigilanza, non deve essere retribuita come - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 29909 del 25 ottobre 2021 L’art. 2087 codice civile stabilisce che: “l’imprenditore è tenuto ad adottare nell’esercizio dell’impresa le misure che, secondo la particolarità del lavoro, l’esperienza e la tecnica, sono necessarie a tutelare l’integrità fisica e la personalità morale dei prestatori di lavoro”. In - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 29912 del 25 ottobre 2021 L’art. 1965 del codice civile prevede che: “La transazione è il contratto col quale le parti, facendosi reciproche concessioni, pongono fine a una lite già incominciata o prevengono una lite che può sorgere tra loro. Con le reciproche concessioni si - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 29906 del 25 ottobre 2021 E’ possibile limitare gli effetti retroattivi del nuovo contratto collettivo ai lavoratori in forza solo se previsto espressamente dal nuovo contratto collettivo. - Leggi tutto...

Consiglio di Stato Sentenza n. 7045 del 20 ottobre 2021 E’ legittimo l’obbligo vaccinale per gli esercenti le professioni sanitarie e per gli operatori di interesse sanitario, ex art. 4, D.L. n. 44/2021. L’unica esenzione dall’obbligo vaccinale, con differimento o, addirittura, omissione del trattamento sanitario in prevenzione, è doverosamente prevista, - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Ordinanza n. 28606 del 18 ottobre 2021 E’ legittimo il licenziamento del lavoratore che durante il congedo per assistere il familiare disabile, ex lege n. 104/1992, svolge altra attività lavorativa, poiché tale condotta lede il rapporto di fiducia in maniera inevitabile e immediata. - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Ordinanza n. 28175 del 14 ottobre 2021 Il licenziamento per giustificato motivo oggettivo intimato per motivi già addotti a fondamento di un precedente licenziamento collettivo dichiarato illegittimo integra uno schema fraudolento. - Leggi tutto...

Corte Costituzionale Sentenza n. 194 del 14 ottobre 2021 L’art. 8 del D. Lgs. 22/2015 stabilisce che: “il lavoratore avente diritto alla corresponsione della NASpI può richiedere la liquidazione anticipata, in unica soluzione, dell'importo complessivo del trattamento che gli spetta e che non gli è stato ancora erogato, a titolo - Leggi tutto...

Pagina 4 di 131
Inizio Indietro 1 2 3 4 5 6 7 8 

Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236