FONTI: Unione Europea

Home

Corte di giustizia dell’Unione europea Sentenza n. C-624/19 del 3 giugno 2021 Comunicato n. 95 del 3 giugno 2021 Il principio della parità di retribuzione tra lavoratori di sesso maschile e lavoratori di sesso femminile sancito dal diritto dell’Unione può essere direttamente invocato, per uno «stesso lavoro» come per - Leggi tutto...

Corte di Giustizia dell’Unione Europea Sentenza del 17 marzo 2021 – Causa C-652/19 E’ conforme al diritto comunitario la norma contenuta nel D. Lgs. n. 23/2015, nella parte in cui prevede un differente regime sanzionatorio (reintegra o indennizzo monetario) in caso di illegittimità del licenziamento, in funzione della data di - Leggi tutto...

Corte di Giustizia dell'Unione Europea Sentenza del 9 marzo 2021 - Causa C-344/19 Comunicato 35/21 del 9 marzo 2021 La Corte di Giustizia europea è intervenuta sugli aspetti dell’organizzazione dell’orario di lavoro, con riferimento alla retribuzione rivendicata per i servizi di guardia o prontezza in regime di reperibilità, stabilendo che: - Leggi tutto...

Parlamento europeo Risoluzione n. 44 del 10 febbraio 2021 E’ stata approvata la risoluzione che definisce alcuni principi di lotta alle diseguaglianze, che dovrebbero garantire che i salari minimi legali siano sempre fissati al di sopra della soglia di povertà. Il Parlamento invita gli Stati membri a recepire rapidamente - Leggi tutto...

Commissione Europea Comunicato del 28 gennaio 2021 Si rende noto che è stato prorogato al 31 dicembre 2021 il quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato adottato il 19 marzo 2020 per sostenere l'economia nel contesto della pandemia. Inoltre è stato deciso di ampliarne il campo di applicazione, - Leggi tutto...

Corte di Giustizia dell'Unione Europea Sentenza del 25 novembre 2020 nella causa n. C-303/19 La Corte Europea ha ritenuto contraria al diritto dell'Unione la normativa italiana che rifiuta o riduce una prestazione di sicurezza sociale al cittadino extra Ue, titolare di un permesso unico o soggiornante di lungo periodo, per - Leggi tutto...

Commissione Ue E’ stato approvato, in conformità al quadro temporaneo in materi di aiuti di stato, il regime di agevolazioni contributive da 1,5 miliardi di euro per il periodo compreso tra il 1° ottobre 2020 e il 31 dicembre 2020, destinato ai lavoratori privati operanti nelle Regioni del Sud Italia. - Leggi tutto...

Comunicazione 2020/C 91 I/01 del 13 ottobre 2020 Commissione europea Il Quadro temporaneo sugli aiuti di Stato a sostegno dell'economia nell'attuale emergenza è stato prorogato al 30 giugno 2021 con l’eccezione delle misure di ricapitalizzazione che saranno concedibili fino al 30 settembre 2021 e ne è stata ampliata la portata. - Leggi tutto...

Consiglio Ue Comunicato E’ stata approvata la proposta che prevede un sostegno finanziario di 87,4 miliardi di euro a favore di 16 Stati membri in forma di prestiti dell'Ue concessi nel quadro di Sure, lo strumento temporaneo anti-disoccupazione. All'Italia andranno 27,4 miliardi di euro. Lo rende noto il Ministro del - Leggi tutto...

Corte di Giustizia Europea Sentenza del 16 luglio 2020 - Causa C-610/18 Il datore di lavoro non è il soggetto che stipula formalmente il contratto, ma quello che sostiene il costo salariale ed esercita il potere disciplinare sul lavoratore. - Leggi tutto...

Pagina 1 di 11
Inizio Indietro 1 2 3 4 5 6 7 8 

Unione Europea

Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236