FONTI: Unione Europea

Home

Corte Europea di Giustizia UE Sentenza C-362/13; C-363/13 e 407/13 del 3 luglio 2014 La fissazione della durata massima di un anno per i contratti dei marittimi a tempo determinato stipulati in successione e la sanzione della conversione a tempo indeterminato in caso di abusi prevista dalla normativa italiana, - Leggi tutto...

Commissione europea Regolamento n. 651/2014 G.U. Unione europea n. L 187 del 26 giugno 2014 Nuove previsioni in materia di aiuti di Stato si trovano nel Regolamento (UE) della Commissione 17 giugno 2014, n. 651/2014, che abroga, con decorrenza dal 1° luglio 2014, il Regolamento (CE) della Commissione - Leggi tutto...

Corte Ue Sentenza del 19 giugno 2014 - Causa C-507/12 Le donne europee che si trasferiscono in altro Stato membro, anche se smettono di lavorare, o di cercare un impiego, a causa delle limitazioni fisiche collegate alle ultime fasi della gravidanza (e al periodo successivo al parto), conservano lo status - Leggi tutto...

Corte Europea di Giustizia Sentenza n. C-118/13 del 12 giugno 2014 La morte del lavoratore non estingue il suo diritto alla retribuzione delle ferie non effettuate. Le legislazioni nazionali non possono ammettere l’esclusione all’indennità finanziaria per il solo motivo che non è richiesta dall’interessato. - Leggi tutto...

Commissione europea Comunicato del 6 giugno 2014 Per meglio proteggere gli oltre 217 milioni di lavoratori dell'UE da incidenti sul lavoro e malattie professionali, la Commissione europea ha presentato un nuovo quadro strategico in materia di salute e sicurezza sul lavoro 2014–2020, che individua le sfide e gli obiettivi strategici - Leggi tutto...

Corte di Giustizia UE Comunicato n. 59 del 10 aprile 2014 Secondo l’Avvocato generale Wahl, l’acquisire il titolo di avvocato in un altro Stato membro che abbia una normativa più favorevole (come in Spagna, dove non si deve sostenere l’esame di abilitazione) non costituisce un abuso del diritto. Non si - Leggi tutto...

Corte di Giustizia Europea Sentenza C-588/12 del 27 febbraio 2014 Comunicato stampa n. 28 del 27 febbraio 2014 Qualora un licenziamento illegittimo intervenga durante un congedo parentale a tempo parziale, l’indennità forfettaria di tutela alla quale ha diritto un lavoratore assunto a tempo pieno dev’essere calcolata in base alla retribuzione - Leggi tutto...

Corte di Giustizia Sentenza del 13 febbraio 2014, causa c-596/12 La disciplina del licenziamento collettivo prevista dalla Legge n. 223 del 1991 escludendola sua applicazione ai dirigenti, viola la Direttiva n. 98/59 secondo la quale per tutti i lavoratori, quindi anche i dirigenti, deve essere prevista una consultazione preventiva - Leggi tutto...

Corte Ue Sentenza del 16 gennaio 2014 - Causa C-423/12 Il maggiorenne entra se non è autosufficiente dal punto di vista economico. Per poter essere considerato a carico di un cittadino dell’Unione - un discendente di età superiore a 21 anni - cittadino di un Paese terzo, non è tenuto - Leggi tutto...

Commissione Europea Regolamento n. 1407/2013 del 18 dicembre 2013 Ai fini del riconoscimento degli aiuti, sono stati introdotti alcuni chiarimenti sul concetto di impresa “unica”, prevedendo il non riconoscimento degli stessi in varie ipotesi, se, complessivamente, si supera il limite dei 200.000 euro nel trienni. Queste le ipotesi: a) quando - Leggi tutto...

Pagina 5 di 10
Inizio Indietro 1 2 3 4 5 6 7 8 

Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236