11 giugno: Fondo di solidarietà bilaterale per le attività professionali: precisazioni

Home Primo piano Notizie in tempo reale Fondo di solidarietà bilaterale per le attività professionali: precisazioni

Inps
Messaggio n. 2265 dell’11 giugno 2021
Sono state fornite precisazioni sul Fondo di solidarietà bilaterale per le attività professionali che integrano la Circolare n. 77/2021 Fondo di solidarietà bilaterale attività professionali: chiarimenti. In particolare, il Messaggio 2265 specifica che i datori di lavoro con media occupazionale compresa tra più di tre e cinque dipendenti, tenuti al versamento della contribuzione ordinaria pari allo 0,45%, nel caso in cui non riescano ad assolvere l’obbligo contributivo relativo alla mensilità di maggio 2021, potranno inserire l’importo dovuto per il mese di maggio 2021 sulle denunce di competenza giugno o luglio 2021, utilizzando il codice previsto per il versamento della contribuzione arretrata “M179”. Al fine di consentire alle procedure il corretto calcolo dell’aliquota contributiva, le aziende interessate dovranno fare richiesta, entro il 30 giugno 2021, alla Struttura territoriale competente tramite “Cassetto previdenziale” di eliminazione del codice di autorizzazione 0S – 6G per la sola mensilità di maggio 2021.
L’argomento è stato approfondito nella Rivista n. 22/20212021 - 22 La Rivista del Lavoro .

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Previdenza complementare e assistenza integrativa INPS-Messaggio_numero_2265_del_11-06-2021.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236