8 maggio: Impianti audiovisivi in azienda con accordo sindacale o autorizzazione

Home Primo piano Notizie in tempo reale Impianti audiovisivi in azienda con accordo sindacale o autorizzazione

Ministero del Lavoro
Interpello n. 3 – Nota prot. 9673 dell’8 maggio 2019
Il Ministero si è espresso in risposta ad un interpello sull’applicazione del criterio del silenzio dell’amministrazione competente equivale ad accoglimento della domanda (istituto del silenzio-assenso ex Legge n. 241/1990) nel caso in cui il datore di lavoro abbia chiesto all’InL territorialmente competente l’autorizzazione all’installazione di un impianto di videosorveglianza come richiesto dall’art. 4 della Legge n. 300/1970. Ad avviso del Ministero, la formulazione dell’art. 4, primo comma, della Legge n. 300/1970 non consente la possibilità di installare e utilizzare impianti di controllo in assenza di un atto espresso di autorizzazione, sia esso di carattere negoziale (l’accordo sindacale) o amministrativo (il provvedimento).

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Contenzioso, conciliazione, arbitrato ML, interpello-3-2019-videosorveglianza.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236