15 maggio: Infortunio e responsabilità del datore di lavoro

Home Primo piano Notizie in tempo reale Infortunio e responsabilità del datore di lavoro

Corte di Cassazione
Sentenza n. 20833 del 15 maggio 2019
In caso di infortunio derivante dalla rimozione delle protezioni a corredo dei macchinari, ancorché tale rimozione si innesti in prassi aziendali diffuse o ricorrenti, non si può attribuire tale condotta omissiva al datore di lavoro qualora non si abbia la certezza che egli fosse a conoscenza di tali prassi, o che le avesse colposamente ignorate.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Infortuni e malattie professionali Cass., Sez. IV, n. 20833 del 15.5.2019.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236