24 ottobre 18: Lavoro intermittente e lavoro straordinario

Home Primo piano Notizie in tempo reale Lavoro intermittente e lavoro straordinario

Ministero del Lavoro
Interpello n. 6 – Nota prot. 0019710 del 24 ottobre 2018
Sono stati diffusi chiarimenti sull’applicazione al lavoratore intermittente della disciplina contenuta nel D. Lgs. 66/2003 in materia di orario di lavoro nel caso venga effettuato lavoro straordinario eccedente le 40 ore settimanali.
QUESITO
In particolare, è stato chiesto se in tale ipotesi sia possibile erogare unicamente il controvalore per la prestazione svolta come se si fosse in regime di orario ordinario di lavoro e non anche la maggiorazione per lavoro straordinario prevista dalla contrattazione collettiva.
LA RISPOSTA DEL MINISTERO
Il Ministero ha precisato che la facoltà concessa dalla legge al datore di lavoro di attivare il contratto di lavoro intermittente rispetto a esigenze e tempi non predeterminabili, non consente di escludere l’applicazione delle disposizioni in materia di lavoro straordinario e delle relative maggiorazioni retributive, nel rispetto delle disposizioni del D. Lgs. 66/2003 e di quanto eventualmente previsto dal Ccnl applicato al rapporto di lavoro.
L’argomento è stato approfondito nella Rivista n. 2018 - 42 La Rivista del Lavoro riservata agli abbonati.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Lavoro intermittente ML, Interpello-dlgs-124-2004-n-6-2018.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236