2 settembre: Lavoro presso terzi in malattia e legittimità del licenziamento

Home Primo piano Notizie in tempo reale Lavoro presso terzi in malattia e legittimità del licenziamento

Corte di Cassazione
Sentenza n. 18245 del 2 settembre 2020
E’ legittimo il licenziamento per giusta causa del lavoratore assente per malattia che lavora presso terzi, pregiudicando i tempi necessari alla ripresa della prestazione lavorativa, per violazione dei doveri generali di correttezza e di buona fede e degli specifici obblighi contrattuali di diligenza e fedeltà.

Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236