11 novembre 20: Nullità dei licenziamenti durante l’emergenza: conseguenze

Home Primo piano Notizie in tempo reale Nullità dei licenziamenti durante l’emergenza: conseguenze

Tribunale di Mantova
Sentenza n. 112 dell’11 novembre 2020,
La violazione del divieto di licenziamento per giustificato motivo oggettivo, introdotto durante l’emergenza, è sanzionata con la reintegrazione del dipendente nel posto di lavoro, ai sensi dell’art. 18, co. 1-3, Statuto dei Lavoratori e dell’art. 2, D.Lgs. n. 23/2015.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Estinzione rapporto di lavoro Trib._Mantova-sent.-n.-112-2020.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236