Presidente della Repubblica
D.L. n. 105 del 23 luglio 2021
G.U. n. 175 del 23 luglio 2021
Consiglio dei Ministri
Comunicato n. 30 del 22 luglio 2021
E’ stato pubblicato in Gazzetta il decreto legge contenente nuove regole restrittive. Evidenziamo le principali che hanno riflessi sull’attività lavorativa.
STATO DI EMERGENZA
E’ stato prorogato al 31 dicembre 2021.
CERTIFICAZIONE VERDE
Dal 6 agosto, l’accesso alle seguenti attività o luoghi è subordinato al possesso di una certificazione verde Covid-19 (Green Pass):
• servizi per la ristorazione svolti da qualsiasi esercizio per consumo al tavolo al chiuso,
• spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportivi,
• musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre,
• piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all’interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso,
• sagre e fiere, convegni e congressi,
• centri termali, parchi tematici e di divertimento,
• centri culturali, centri sociali e ricreativi, limitatamente alle attività al chiuso e con esclusione dei centri educativi per l’infanzia, i centri estivi e le relative attività di ristorazione,
• attività di sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò,
• concorsi pubblici.
La certificazione comprova:
-> l’inoculamento almeno della prima dose vaccinale Sars-CoV-2 o
-> la guarigione dall'infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi), o
-> l’aver effettuato un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (valido 48 ore).
SUDDIVISIONE REGIONI IN AREE DI RISCHIO
Dal 1° agosto cambiano i parametri per la definizione della rischiosità delle Regioni. L’incidenza dei contagi resta in vigore ma non sarà più il criterio guida per la scelta delle colorazioni (banca, gialla, arancione, rossa). I due parametri principali saranno:
- il tasso di occupazione dei posti letto in area medica per pazienti affetti da Covid-19,
- il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva per pazienti affetti da Covid-19.
FONDO DISCOTECHE
È istituito un fondo per i ristori alle sale da ballo.
SANZIONI
In caso di violazione scatta una sanzione da 400 a 1.000 euro sia per l’esercente, sia per l’utente. Qualora la violazione fosse ripetuta per tre volte in tre giorni diversi, l’esercizio potrebbe essere chiuso da 1 a 10 giorni.
TAMPONI A PREZZO RIDOTTO
Il Commissario straordinario per l’attuazione e il coordinamento delle misure di contenimento e contrasto dell’emergenza epidemiologica Covid-19 definisce con il Ministro della Salute un protocollo d’intesa con le farmacie e con le altre strutture sanitarie al fine di assicurare fino al 30 settembre 2021 la somministrazione di test antigenici rapidi a prezzi contenuti che tengano conto dei costi di acquisto. Si ricorda che in alcune Regioni (esempio il Veneto) i tamponi sono gratuiti.
E’ disponibile l’Informativa per i clienti dello studio.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Emergenza Covid-19 CDM-Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 30.pdf -
Emergenza Covid-19 bozza-dl-covid-20-aprile-2021.pdf -
Nessun argomento PR_Decreto-Legge 23 luglio 2021- restrizioni Covid.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236