20 gennaio: Osservatorio Reddito e Pensione di Cittadinanza: dati di gennaio 2020

Home Primo piano Notizie in tempo reale Osservatorio Reddito e Pensione di Cittadinanza: dati di gennaio 2020

Inps
Comunicato del 20 gennaio 2020
I dati dell’Osservatorio sul Reddito di Cittadinanza sono stati aggiornati al 7 gennaio 2020. Le domande di Reddito e Pensione di Cittadinanza pervenute all’Inps sono 1.641.969, di cui 1.097.684 (67%) sono state accolte, 87.649 (5%) sono in lavorazione e 456.636 (28%) sono state respinte o cancellate. Da aprile 2019 ad oggi, relativamente agli 1.097.684 nuclei le cui domande sono state accolte, 56.222 nuclei sono decaduti dal diritto. I nuclei restanti (1.041.462) sono costituiti per 915.600 da percettori di Reddito di Cittadinanza, con 2.370.938 di persone coinvolte, e per 125.862 da percettori di Pensione di Cittadinanza, con 142.987 persone coinvolte. Le regioni del Sud e delle Isole, con 910.884 (56%), detengono il primato delle domande pervenute, seguite dalle regioni del Nord, con 462.945 nuclei (28%), e da quelle del Centro con 268.140 nuclei (16%). È possibile consultare i dati relativi ai nuclei beneficiari del Reddito e della Pensione di Cittadinanza, alle persone coinvolte e all’importo medio del beneficio, attraverso l’osservatorio statistico navigabile. I dati, ottenuti attraverso la selezione personalizzata, sono esportabili in formato excel.
Vai alla pagina Inps dedicata.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Statistiche Inps-Osservatorio Reddito e Pensione di Cittadinanza_ dati di gennaio 2020.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236