30 aprile 20: Covid-19: l’UE fornisce una guida con le indicazioni per il ritorno al lavoro

Home Primo piano Notizie Covid-19: l’UE fornisce una guida con le indicazioni per il ritorno al lavoro

Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA)
E’ stata pubblicata una guida che fornisce alcune indicazioni non vincolanti al fine di agevolare i datori di lavoro e i lavoratori a garantire la sicurezza e la salute negli ambienti di lavoro tenendo conto della pandemia dovuta a Covid-19. Il documento fornisce consigli in merito a:
1. Valutazione del rischio e misure adeguate
- Riduzione al minimo dell’esposizione a Covid-19
- Ripresa del lavoro dopo un periodo di chiusura
- Gestione di un alto tasso di assenze
- Gestione dei lavoratori in telelavoro da casa
2. Coinvolgimento dei lavoratori
3. Attenzione nei confronti dei lavoratori che sono stati malati
4. Pianificazione e apprendimento per il futuro
5. Buona informazione
6. Informazioni per i settori e le occupazioni
Gli orientamenti includono esempi di misure generali che, in base alla situazione lavorativa specifica, possono aiutare i datori di lavoro a realizzare un ambiente lavorativo sicuro e sano adeguato al momento di riprendere le attività.
Alla fine si trova un elenco di risorse provenienti da vari fornitori e rivolte a diverse industrie e lavori. Si noti che le informazioni contenute in questo orientamento non si riferiscono all’ambiente sanitario, per il quale sono disponibili raccomandazioni specifiche.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Emergenza Covid-19 e Ucraina EU_guidance_COVID_19_IT.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236