1 febbraio: Distacco transnazionale dei conducenti: sistema di interfaccia pubblica

Home Primo piano Notizie Distacco transnazionale dei conducenti: sistema di interfaccia pubblica

Ministero del Lavoro
Comunicato del 1° febbraio 2022
Si rende noto che, dal 2 febbraio 2022, la Commissione Europea renderà operativo il sistema di interfaccia pubblica connessa al sistema di informazione del mercato interno (Imi), che permette di trasmettere alle autorità competenti di uno Stato membro la dichiarazione di distacco dei conducenti da parte degli operatori del settore del trasporto su strada, ex art. 1 della Direttiva UE 2020/1057. A tal fine, la Commissione Europea ha attivato il portale Rtpd (Road Transport Posting Drivers) per consentire la registrazione degli operatori e la creazione di account di accesso e di trasmissione delle dichiarazioni di distacco, accessibile al link Posting Declaration. Per tutte le informazioni è possibile consultare il documento con le prime indicazioni fornite dalla Commissione UE sulle modalità di registrazione e di accesso al portale, nonché il Manuale "How to register to the Economic Operator Portal (Training environment)". Nel comunicato si trovano i link per accedere ai documenti richiamati.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Stranieri e lavoro all'estero ML- dichiarazione distacco internazionale.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236