15 dicembre 20: Impiego irregolare di lavoratori stranieri ed importo della maxisanzione

Home Primo piano Notizie Impiego irregolare di lavoratori stranieri ed importo della maxisanzione

InL
Nota n. 1118 del 15 dicembre 2020
Sono stati forniti chiarimenti sull'interpretazione dell'art. 103 del D.L. n. 34/2020 (Decreto Rilancio), che prevede, nel caso in cui venga accertato l'impiego irregolare dei lavoratori stranieri che abbiano fatto istanza di permesso di soggiorno temporaneo, l'applicazione del doppio della maxisanzione per lavoro "nero".
IL QUESITO
All’Ispettorato è stato chiesto se il raddoppio della maxisanzione si applica nel caso di impiego "in nero" esclusivamente di lavoratori in attesa del rilascio del permesso oppure anche di lavoratori che abbiano già ottenuto il permesso di soggiorno temporaneo
LA RISPOSTA DELL’ISPETTORATO
Secondo l’Ispettorato la misura sanzionatoria più grave va applicata anche alle ipotesi in cui il lavoratore abbia ottenuto il permesso di soggiorno temporaneo.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Contenzioso, conciliazione, arbitrato ISPETTORATO NAZIONALE DEL LAVORO.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236