7 settembre 21: Infortuni sul lavoro e responsabilità del datore di lavoro

Home Primo piano Notizie Infortuni sul lavoro e responsabilità del datore di lavoro

Corte di Cassazione penale
Sentenza n. 32956 del 7 settembre 2021
La Cassazione torna ad occuparsi di sicurezza sul lavoro e di sistemi di prevenzione degli infortuni che il datore di lavoro è tenuto ad adottare, con particolare riferimento all’utilizzo di una macchina con dispositivi di sicurezza disattivati per esigenze di lavorazione. Il datore di lavoro deve, non solo predisporre le idonee misure di sicurezza ed impartire le direttive da seguire a tale scopo, ma anche, e soprattutto, controllarne costantemente il rispetto da parte dei lavoratori. Perché la condotta colposa del lavoratore possa ritenersi abnorme e idonea ad escludere il nesso di causalità tra la condotta del datore di lavoro e l'evento lesivo, è necessario non tanto che essa sia imprevedibile, quanto, piuttosto, che sia tale da attivare un rischio eccentrico o esorbitante dalla sfera di rischio governata dal soggetto titolare della posizione di garanzia.

Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novitĂ  in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236