7 febbraio 20: Lavoratore non residente: determinazione delle imposte e CU

Home Primo piano Notizie Lavoratore non residente: determinazione delle imposte e CU

Agenzia delle Entrate
Risposta a Interpello n. 36 del 7 febbraio 2020
E’ stato chiarito che, al lavoratore non residente in Italia, che svolge la propria attività di lavoro subordinato in parte in Italia e in parte all’estero, il datore di lavoro dovrà operare le ritenute Irpef solo sui redditi di lavoro dipendente prestato nel nostro Paese. Al fine di determinare il reddito di lavoro dipendente imponibile in Italia, occorre fare riferimento al rapporto tra il numero di giorni durante i quali la prestazione lavorativa è svolta nel nostro Paese e il periodo totale - espresso anch'esso in giorni - che dà diritto ad ottenere la retribuzione. Affinché tale criterio sia applicato correttamente, si precisa che il numero dei giorni indicati al numeratore e al denominatore del rapporto deve essere individuato con criteri omogenei.
COMPILAZIONE DELLA CERTIFICAZIONE UNICA
Riguardo alla corretta compilazione della Certificazione Unica - sezione "Dati fiscali", l'Istante dovrà:
- indicare, al punto 1, il totale della retribuzione imponibile in Italia;
- riportare, al punto 6, il numero di giorni di lavoro prestato in Italia per i quali il dipendente ha diritto alla detrazione di cui all'articolo 13, comma 1, del Tuir;
- indicare al punto 8, la data di inizio del rapporto di lavoro;
- barrare il punto 10, per indicare che il lavoratore è ancora in forza alla data del 31 dicembre 2019;
- riportare, al punto 11, il codice 4, previsto per segnalare ipotesi in cui non vi è coincidenza tra i giorni di lavoro che danno diritto alle detrazioni di cui all'art. 13, c. 1, del Tuir e la durata del rapporto di lavoro.
Verificandosi l'ipotesi di redditi solo parzialmente esentati da imposizione in Italia, in quanto il percipiente risiede in uno Stato estero con cui è in vigore una convenzione e per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte dirette, l'Istante dovrà compilare, inoltre, la sezione "Altri Dati" per indicare l'ammontare di reddito escluso dalla tassazione.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Imposte, Tributi, Tasse AE- Interpello lavoratore con residenza all'estero.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236