22 aprile 21: Smart working e controllo a distanza

Home Primo piano Notizie Smart working e controllo a distanza

Inl e Garante privacy
Accordo del 22 aprile 2021
Con la finalità di contrastare l’illecito utilizzo di forme occulte di controllo dell’attività lavorativa. è stato sottoscritto un accordo che insieme realizza una collaborazione strategica fra le due istituzioni e crea un canale di confronto preferenziale per assumere orientamenti condivisi e implementare lo sviluppo di sinergie e la coerenza delle decisioni dei due organismi. L’accordo avrà una durata di 2 anni e potrà essere modificato o integrato d'intesa fra le Parti anche prima della relativa scadenza.
L’accordo risponde all’esigenza di rinnovamento dei sistemi di gestione dell’organizzazione del lavoro, con il ricorso sempre più frequente allo smart working e la diffusione di app da installare su dispositivi mobili indossabili o su smartphone.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Lavoro agile INL-Protocollo_intesa_Garante_INL pdf.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236