20 luglio 21: Valore giuridico delle Faq delle pubbliche amministrazioni

Home Primo piano Notizie Valore giuridico delle Faq delle pubbliche amministrazioni

Consiglio di Stato
Sentenza n. 1275 del 20 luglio 2021
Il consiglio di Stato ha ribadito che le Faq non possono in alcun modo essere assimilate alle Circolari dal momento che non costituiscono un obbligo interno per gli organi amministrativi. Per ciò che riguarda l’effetto che producono sui destinatari, a partire dall’affidamento nei confronti di chi fornisce le risposte, ha precisato che, pur nella loro atipicità, si pongono a metà strada tra le disposizioni di carattere normativo, per loro natura (almeno di regola) generali e astratte e inidonee quindi a prevedere ogni loro possibile applicazione concreta, e il singolo esercizio della funzione amministrativa da parte di una pubblica amministrazione. In pratica, se un utente ha adottato un comportamento seguendo le indicazioni della Faq emessa da una amministrazione e presente, al momento della presentazione dell’istanza, sul sito istituzionale, l’amministrazione ha il dovere di ottemperarvi. A tal fine è importante che l’utente fotografi le Faq nel momento in cui le utilizza, dato che sono soggette a continui aggiornamenti.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Varie Consiglio di stato- valenza faq.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236