18 febbraio 20: Violenza sul luogo di lavoro: risarcimento per il danno biologico ed esistenziale

Home Primo piano Notizie Violenza sul luogo di lavoro: risarcimento per il danno biologico ed esistenziale

Corte di Cassazione
Sentenza n. 4099 del 18 febbraio 2020
Il lavoratore che subisce una violenza sul luogo di lavoro, può ottenere dal datore di lavoro sia il risarcimento del danno biologico, sia di quello esistenziale, inteso come sofferenza interiore patita dal soggetto in conseguenza della lesione del suo diritto alla salute.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Sicurezza e igiene sul lavoro Cassazione-sentenza-18feb2020_4099.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236