22 settembre: Divieto di cumulo della pensione al vaglio della Corte Costituzionale

Home Primo piano Notizie in tempo reale Divieto di cumulo della pensione al vaglio della Corte Costituzionale

Corte Costituzionale
Seduta del 22 settembre 2020
Saranno sottoposti al vaglio della Suprema Corte gli eventuali profili di illegittimità dell'art. 22, c. 1, lettera c), della Legge 30 aprile 1969, n. 153, in materia di cumulabilità dei redditi da lavoro dipendente e della pensione di anzianità, come sollevato dalla Corte di Appello di Torino con l'ordinanza 1° marzo 2019.
LA NORMA DI RIFERIMENTO
Ricordiamo che la norma richiamata prevede che: “Art. 22. A decorrere dalla data di entrata in vigore della presente legge, gli iscritti alle assicurazioni obbligatorie per la invalidità, la vecchiaia ed i superstiti dei lavoratori dipendenti, dei lavoratori delle miniere, cave e torbiere, dei coltivatori diretti, mezzadri e coloni, degli artigiani e degli esercenti attività commerciali hanno diritto alla pensione a condizione che: (omississ) c) non prestino attività lavorativa subordinata alla data della presentazione della domanda di pensione”.

Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236